John & George Hotel: +30 27520-59097
Dolphin Hotel: +30 27520-59220
Languages:
  • English
  • Greek
  • Deutsch
  • Français
  • Danish
  • Italiano
  • Español
  • Dutch
  • Russian
 

Antica Tirinto

ANTICA TIRINTO è una città di Argolide nel Peloponneso. Gli scavi archeologici nell’area sono stati realizzati nel periodo 1884-1885 da Erico Sliman, che ha portato alla luce Tirinto antica e le sue famose mura «ciclopee» che secondo la mitologia sono state innalzate dai Ciclopi stessi. Durante gli scavi gran numero di collaboratori ( archeologi, disegnatori, operai qualificati o no) ha partecipato al programma di miglioramento di uno dei più importanti siti archeologici di Argolide che è stato inserito nel catalogo di Unesco insieme ai monumenti di patrimonio culturale universale. MICENE Micene, la reggiadelleggendario Agamennone, è uno dei più significanti siti archeologici di Peloponneso. Si trova 90 chilometri a sud-ovest di Athana. La posizione di Acropoli è stata favorevole e strategica. Dalla collina della reggia potrebbe qualcuno vedere tutta l’Argolide fin a golfo di Saronico. Naturalmente e artificialmente fortificata ( le mura apparivano così massice che ilmitovolle fossero state costruite dai Ciclopi) non solo ha la visione di tuttta la pianura di Argolide, ma anche controllava i passaggi che conducono fuori l’Argolide. Grazie alla sua posizione favorevole avevano il controllo e regolavano il commercio conla Greciameridionale,Asiaminore, Cipro, Egitto. Durante il secondo millennio d.C Micene erano uno dei più grandi centri di civiltà greca, una fortezza militare che domina una grande parte della Grecia meridionale. L’epoca storica dal1600 a.C fin al1100 a.C si chiama Miceneica

 

Sign up for Newsletter: